Caratteristiche generali
Sodio silicati
Formulati
 

CARATTERISTICHE GENERALI - Funzioni del sodio silicato


In sede applicativa, i silicati esplicano diverse funzioni fra cui le principali sono:

- azione legante tramite adesione sia fisica che chimica;
- azione agglomerante;
- azione filmogena, dovuta all’evaporazione dell’acqua, alla polimerizzazione silossanica ed _all’aumento di viscosità;
- azione ignifuga, dovuta alla formazione di pellicole refrattarie e termoisolanti che _impediscono l’intimo contatto tra combustibile (legno, carta, cotone, etc.) e comburente (aria), _indispensabile per la combustione;
- resistenza al calore, dovuta alla natura inorganica e soprattutto alla non volatilità dei silicati _polimerizzati;
- resistenza agli acidi, dovuta alla insolubilità ed alla perfetta inerzia chimica della SiO2 in _ambiente acido, eccezion fatta per l’acido fluoridrico;
- azione anticorrosiva sui metalli dovuta sia all’innalzamento del pH, sia alla reazione _chimica interfacciale con formazione di un monostrato di silicato metallico impervio _all’ossigeno e che costituisce un’ottima barriera alla corrosione;
- azione flocculante sui cationi e policationi, con formazione di grossi fiocchi facilmente _sedimentabili.
- azione deflocculante e fluidificante di fanghi argillosi;
- azione sospensivante: il sodio silicato evita la coagulazione delle particelle solide in _sospensione, non solo per la repulsione elettrostatica, ma anche per l’aumento di densità e di _viscosità della fase disperdente;
- azione scambioionica: il sodio silicato cede ioni sodio e cattura ioni di metalli polivalenti. _Ciò spiega le proprietà addolcenti del sodio silicato su acque dure;
- azione inertizzante: il sodio silicato complessa ed insolubilizza i cationi metallici _notevolmente tossici, incorporandoli in strutture polimeriche tridimensionali impedendone il _ritorno in soluzione;
- azione tampone sul pH: il sodio silicato, grazie alla debolezza dell’acido silicico ed alla _notevole acidità potenziale esplica una notevole azione tampone sul pH mantenendolo su _valori medio alti (10,5-12).
- azione saponificante: esercita un’azione saponificante sui grassi, portandoli in soluzione ed _esplicando così funzione detergente;
- azione bagnante: il sodio silicato, specialmente quello più alcalino, abbassa la tensione _superficiale dell’acqua e aumenta la bagnabilità dei solidi.
- azione battericida: nelle soluzioni di sodio silicato non eccessivamente diluite non si _riscontrano batteri dato l’ambiente alcalino fortemente sfavorevole al loro sviluppo.

> Storia del sodio silicato

> Processo produttivo

> Caratteristiche del sodio silicato

> Funzioni del sodio silicato